Jobby, app per il lavoro temporaneo

di Fabrizio Scatena

scritto il

In un mercato sempre più fluido, è possibile trovare impieghi temporanei per sfruttare in modo proficuo i “buchi” di orario. Chi ha competenze specialistiche e di nicchia, ad esempio, può offrirsi ai datori di lavoro grazie a Jobby.

Jobby è una piattaforma per ottimizzare il tempo libero e creare valore, nonché una porta d’ingresso per il mondo del lavoro pensata per studenti o lavoratori alle prime armi.

=> Confronta: Taskhunters: lavoro per universitari

Si tratta di un’app lanciata di recente sul mercato, volta a favorire la selezione di personale per incarichi temporanei, cerca di valorizzare la qualità del lavoro e della prestazione offerta.

Chi offre lavoro tramite Jobby, può scegliere tra un compenso minimo di 8 euro l’ora o un incarico singolo con compenso minimo di 4 euro.