LinkedIn si rinnova in stile Facebook

di Filippo Vendrame

scritto il

LinkedIn cambia look e aggiunge nuovi servizi. Era dal 2003, anno del debutto, che il social network per professionisti non si rinnovava così profondamente. La nuova interfaccia promette maggiore semplicità d’uso e accesso diretto a 7 macro sezioni: Home, messaggistica, lavoro, notifiche, profilo, la mia rete e ricerca.

Molte le somiglianze con Facebook per il nuovo LinkedIn.

In Italia il nuovo LinkedIn Recruiter

Centralmente appare il nuovo News Feed dove le notizie sono scelte sia da un algoritmo che da un team dedicato. Migliorata sensibilmente anche l’esperienza di ricerca che dovrebbe consentire, adesso, agli iscritti di trovare più facilmente contatti, aziende ed offerte di lavoro.

Ancora più interessante il nuovo sistema di chat in tempo reale per contattare le aziende o altri iscritti, magari per approfondire offerte di lavoro. Questo sistema di messaggistica è sempre presente in ogni pagina, in basso, del social network. Un sistema di comunicazione che anche visivamente parlando ricorda un po’ quello di Messenger in Facebook.

Non sono presenti i servizi Microsoft che la casa di Redmond aveva annunciato tempo fa dopo l’acquisizione del social network. Il motivo è da ricercarsi nel fatto che la nuova piattaforma era già in sviluppo quando la casa di Redmond ha acquisito LinkedIn.