News dal foglio elettronico di Google

di Gianluca Delvecchio

scritto il

BigG ha apportato nuove funzionalità al suo foglio elettronico con grande gioia da parte dei suoi utilizzatori.

Il foglio elettronico 2.0 di Google mostra alcune novità che rendono effettivamente il nostro lavoro più facile e veloce.

Troviamo un supporto migliorato per la condivisione dei documenti.

Se lavoriamo ad un foglio di calcolo condiviso Google Spreadsheets evidenzierà con un diverso colore del bordo delle celle, quelle sulla quale stiamo lavorando, per informarci che queste sono condivise.

Grazie all’inserimento delle cartelle l’organizzazione dei file è notevolmente migliorata.
Tramite l’utility QUICKSUM abbiamo a disposizione, in basso a destra, il risultato di alcune operazioni come somma o media sulle celle selezionate e grazie all’introduzione di una barra per separare una parte delle righe dall’ordinamento si aggiungono nuove possibilità per l’ordinamento dei dati.

Sono state apportate correzioni al funzionamento dei documenti con fogli multipli, ed è stato migliorato il supporto dei diversi browser nel caso in cui ci si trovasse a lavorare con vecchie versioni di browser dove si potrà accedere al contenuto del documento ma non editarlo.

Fra le novità più interessanti troviamo le note che si possono lasciare su ogni cartella attivando con il tasto destro il menù contestuale, e ultima, ma non per rilevanza, la possibilità di pubblicare i nostri fogli di calcolo in formato pagina web.