Intel CPU Core vPro per aziende e Pmi

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

Intel ha annunciato la nuova famiglia di processori Core vPro pensati espressamente per le esigenze aziendali. Non solo performance migliori ma anche minori costi e maggiore sicurezza

Da Intel in arrivo la nuova famiglia di processori Core vPro progettati per rispondere alle esigenze delle aziende. Le nuove CPU non puntano solo alle prestazioni ma anche a sicurezza e risparmio sui costi, proponendosi come piattaforma ideale per reparti IT e piccole e medie imprese.

La piattaforma, composta da processori dual-core delle famiglie Core i7 e Core i5, comprende: chipset Intel Q57 Express, connessione di rete Intel 82577LM Gigabit per notebook e Intel 82578DM per PC desktop.

Le CPU si avvalgono della tecnologia Turbo Boost, in grado di regolare automaticamente la velocità del processore a seconda del carico di lavoro, mentre la tecnologia Intel Hyper-Threading permette una ottimizzazione dei “thread”, contribuendo ad aumentare la velocità e l’efficienza energetica dei processori.

Sul versante della sicurezza, la tecnologia Intel Anti-Theft permette di bloccare l’accesso ai Pc nel caso di furto o smarrimento. La nuova versione 2.0 consente inoltre di disabilitare via hardware l’accesso alle chiavi di decodifica, proteggendo così completamente i dati.

I processori dual-core Intel Core i5 e i7 vPro permettono inoltre di abilitare il controllo remoto Intel Keyboard-Video-Mouse Remote Control (KVM Remote Control), grazie al quali gli amministratori IT potranno visualizzare il desktop degli utenti e assumere il controllo completo dei loro Pc.

Tra i produttori di computer che hanno già iniziato a distribuire PC aziendali basati sulla nuova famiglia di processori Intel Core vPro, Acer, ASUS, Dell, HP, Lenovo e Toshiba. Le funzionalità della tecnologia Intel Core vPro saranno inoltre adottate da diversi provider di servizi IT, tra cui AT&T Tech Support 360 e PlumChoice.

I Video di PMI

PMI.it incontra SisalPay