Nokia: in arrivo soluzioni LTE

di Alessandro Vinciarelli

scritto il

La quarta generazione mobile con tecnologia Long Term Evolution (LTE) diventerà realtà entro fine anno. Nokia ha presentato dal vivo le potenzialità dei suoi prosismi servizi

La tecnologia LTE (Long Term Evolution). punta di diamante della comunicazione mobile di ultima generazione permetterà presto di raggiungere elevati livelli di performance a beneficio degli utenti, soprattutto professionali_ compatibile con le attuali reti GSM e 3G, offrirà nuove possibilità per applicazioni multimediali, videoconferenza, oltre che traffico voce e dati.

In questo contesto Nokia Siemens Networks ha presentato a Roma le proprie soluzioni LTE, anche attraverso dimostrazioni di utilizzo reale di servizi email, web, di video sharing e comunicazione avanzate.

La chiave di volta per Nokia è la cosiddetta Flexi Multi Radio Base Station, stazione radio piccola e poco “esigente” dal punto di vista energetico. A questa si aggiunge l’Evolved Packet Core (EPC), sistema in grado di elaborare grandi quantità di traffico e gestire le frequenze in modo molto più flessibile ed efficiente. Il risultato? Risparmio per gli operatori e tariffe basse per gli utenti.

Si attendono rapidi sviluppi per Nokia e per i principali competitor nell’ambito delle comunicazioni, anche considerando che il lancio del LTE in Giappone è previsto per fine anno e negli Stati Uniti entro il 2010. Per l’Europa si dovranno invece attendere almeno due anni, mentre per una diffusione capillare si stima che il 2015 potrebbe essere l’anno decisivo con oltre 5 miliardi di persone connesse ed un traffico 100 volte più alto dell’attuale.

I Video di PMI