Yahoo! oneSearch per mobile si rinnova

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

Nuovo aggiornamento per quanto riguarda Yahoo! oneSearch che si arricchisce di nuove funzionalità anche per quanto riguarda la versione oneSearch Shortcut, oltre al supporto per Windows Mobile

OneSearch e OneSearch Shortcut, il plug-in che permette di accedere rapidamente a oneSearch dal cellulare, si rinnovano; dopo la capacità di riconoscere i comandi vocali, OneSearch Shortcut offre ora una funzionalità di localizzazione mentre entrambi visualizzano nuovi ed utili suggerimenti relativi alla ricerca.

OneSearch Shortcut permette quindi di localizzare la posizione del telefono cellulare anche se sprovvisto di unità GPS, sfruttando l’attuale network hardware esistente (WiFi o antenne degli operatori mobili) per triangolare la posizione del sistema.

Le informazioni così rinvenute vengono poi sfruttate dal motore di ricerca per fornire risultati il più possibile pertinenti con le coordinate rinvenute, mostrando le attività business locali all’interno dei risultati delle ricerche.

Yahoo! oneSearch e di conseguenza OneSearch Shortcut hanno inoltre ricevuto un ritocco per quanto riguarda la visualizzazione delle ricerche.

La schermata è stata divisa in due e offre nella parte alta utili suggerimenti sulle query effettuate, riportando lo storico delle ricerche mentre nella parte bassa vengono visualizzate le parole del vocabolario al cui interno sono presenti i caratteri sino a quel momento digitati.

Secondo Joy Ghanekar di Yahoo! Mobil, «ciò permetterà un input più veloce e semplice, offrendo consigli contestuali e prevedendo il completamento del testo oltre a presentare i termini precedentemente ricercati».

I Video di PMI

PMI.it incontra SisalPay