La nuova famiglia di switch AT-8000GS

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

Allied Telesis ha annunciato la nuova famiglia di switch Layer 2 AT-8000GS, erede della serie AT-8000S, soluzione ideale per le esigenze delle piccole e medie industrie

Allied Telesis, fornitore di soluzioni d’accesso sicure Ethernet/IP, ha annunciato l’introduzione della famiglia AT-8000GS di switch Layer 2 Managed e Stackable, erede della linea AT-8000S. Si tratta attualmente dell’unico switch di tale categoria che punta ad offrire una ‘stackability’ vera e non solo virtuale e a diventare la soluzione ideale per ogni PMI.

La nuova famiglia include due modelli a 24 porte, con o senza Power over Ethernet (PoE) e un modello a 48 porte. Tutti i modelli permettono di interconnettere fino a sei switch in grado di operare come fossero un singolo apparecchio e offrire funzionalità quali link aggregation, configurazione VLAN, e port mirroring all’interno dello stack.

Ogni switch della serie 8000GS include quattro porte SFP combo in modo da permettere ai clienti di utilizzare le porte 10/100/1000T già presenti e uno switch SFP disponibile separatamente. La gestione dei nuovi modelli può avvenire attraverso la CLI (Command Line Interface) locale, una CLI remota via Telnet, SNMP oppure una interfaccia basata sul Web semplice ed efficace.

Dal punto di vista della sicurezza, la nuova gamma supporta i protocolli IEEE 802.1x e RADIUS proteggendo la rete da accessi non autorizzati, oltre ad offrire TACACS+, in grado di rendere l’accesso remoto alla rete da parte dell’amministratore di sistema più semplice e sicuro.

La serie 8000GS sarà disponibile a partire dal mese di febbraio ad un prezzo di listino pari a 1.115 euro per il modello base sino a 2.154 euro per il modello più evoluto a 48 porte.

I Video di PMI

Google Analytics: attenzione alla Frequenza di Rimbalzo!