Conservazione sostitutiva con Aruba

di Noemi Ricci

scritto il

Conservazione sostitutiva: con Aruba DocFly, dematerializzazione documentale e digitalizzazione dei processi aziendali a norma di legge.

In tema di conservazione sostitutiva Aruba lancia il nuovo servizio DocFly, soluzione pensata appositamente per aziende, PMI, liberi professionisti che consente di conservare digitalmente qualsiasi tipo di documento informatico amministrativo o fiscale (fatture, libro giornale, registro giornaliero protocollo, contratti, etc.), garantendo la sua validità legale nel tempo in termini di integrità, autenticità e affidabilità dei documenti conservati.

Una soluzione per la dematerializzazione documentale che consente di innovare e digitalizzare i processi aziendali nel rispetto della normativa vigente, garantendo al proprio business maggiore efficienza nei processi, risparmio in termini di stoccaggio, stampa ed archiviazione, nonché migliori livelli di sicurezza dell’intero processo di gestione documentale e maggiore rapidità nelle fasi di trasmissione e reperimento dei documenti.

DocFly – Conservazione Sostitutiva è disponibile online e ha un costo di a partire da 25 euro l’anno + IVA che comprende un archivio di 1 GB di spazio e 2 classi documentali. Il servizio è comunque personalizzabile in base alle necessità del proprio business.

Per ulteriori informazioni consultare il sito web dedicato all’offerta Aruba.

quello che dovresti leggere ora

Domicilio digitale via PEC: attivazione e usi pratici

Le revisioni 2018 al CAD definiscono le modalità di attivazione e fruizione del domicilio digitale, nuovo strumento volto a semplificare le comunicazioni e interazioni tra cittadini, imprese e PA.

eFattura B2B: chiesto il rinvio

In vista dell’entrata in vigore dell’eFattura B2B la CNA chiede non solo rinvio, ma anche importanti semplificazioni per non penalizzare il sistema produttivo italiano.

Voucher PMI Digitali: elenco online

Voucher digitalizzazione PMI: pubblicato l’elenco delle imprese beneficiarie, che possono ora iniziare ad effettuare le spese programmate.

Le risposte dell'esperto