Usare l’iPod come un PDA? Si può…

di Claudio Mastroianni

scritto il

Non solo musica e video: basta un programma apposito e il lettore di Apple può anche leggere mail, file di testo e fogli di calcolo. Per non separarsene neppure sul lavoro...

Prima dell’iPhone-mania c’era lui: l’iPod. All’inizio uno strumento rivoluzionario da sognare e desiderare, poi pian piano un oggetto entrato a far parte della vita di tutti i giorni, qualcosa da cui non separarsi. E per alcuni diventato una vera e propria dipendenza.

Ma se si volesse usare l’iPod per lavorare? C’ha pensato l’americana ZappTek, che ha messo in vendita un software per aumentare le potenzialità del lettore multimediale della Mela.

L’idea è quella di trasformare il player Apple in una sorta di PDA, in grado di leggere documenti di testo di Office, file RTF e PDF. Non solo: l’iPDA di AppTek permetterebbe anche di scaricare la propria posta elettronica e di leggere feed RSS, oltre che di sincronizzare il proprio calendario e tenere d’occhio gli impegni.

La compatibilità, purtroppo, è solo per i computer equipaggiati col sistema operativo di Cupertino, Mac OS X, a partire dalla versione 10.3.9. Per gli utenti Windows e Linux l’iPod continuerà ancora per un po’ a rimanere un semplice lettore mp3.

I Video di PMI

Google Analytics: attenzione alla Frequenza di Rimbalzo!