Sony debutta nel settore Netbook con il Vaio W

di Filippo Vendrame

scritto il

Dopo un debutto sotto tono nel segmento netbook con un computer davvero fuori misura per prezzo (oltre 1000 euro) e prestazioni, Sony ci riprova proponendo al pubblico un netbook finalmente competitivo dal punto di vista tecnico e con un design molto ricercato.

Il nuovo Sony Vaio W sfida apertamente gli Eee pc dell’Asus proponendo un netbook dotato di schermo da 10 pollici con risoluzione WXGA HD di 1366X768, Cpu Atom N280, 1 Gb di ram, un HD da 160Gb, Wi-Fi, Bluetooth, lettore smart card, due prese Usb 2.0 e una porta ethernet.

Il Sony Vaio W presenta una carta d’identità  notevole in linea con quanto viene proposto oggi in questa categoria.
Il design e l’ergonomia curata dovrebbero permettere un’usabilità  di primo piano sopratutto nell’uso della tasiera, punto da sempre dolente di questi piccoli computer portatili.

Unica nota negativa la batteria che garantisce solo 3,30 ore d’autonomia, non molto se pensiamo che molti netbook garantiscono autonomie anche di 7-8 ore.
Disponibile in molte varianti cromatiche verrà  venduto a circa 449€ nei maggiori negozi d’informatica.

[youtube Z3nzzbIIiVE]

I Video di PMI

PMI.it incontra SisalPay