McAfee amplia l’offerta SaaS grazie a MX Logic

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

McAfee si appresta a pagare 140 milioni di dollari per l'acquisizione di MX Logic, azienda specializzata in e-mail on-demand. L'operazione rafforzerà l'offerta della società in ambito SaaS

McAfee si appresta ad acquisire MX Logic, azienda specializzata in e-mail on-demand, continuity e servizi Web, grazie ad un offerta quantificata in 140 milioni di dollari. L’acquisizione è mirata a potenziare l’offerta di McAfee nell’ambito del business legato al Software-as-a-Service.

Le soluzioni sviluppate da MX Logic permetteranno quindi all’azienda californiana di ampliare ulteriormente il ventaglio di servizi offerti ai clienti per quanto riguarda la gestione dello spam, gli attacchi phishing, la protezione da virus presenti all’interno delle reti cloud e il furto di dati sensibili.

Inoltre, circa 40.000 clienti MX Logic passeranno sotto l’ala protettiva di McAfee e, allo stesso tempo, più di 1.800 channel partner MX Logic potranno proporre soluzioni SaaS utilizzando le tecnologie giù sviluppate da McAfee, come ad esempio la suite Total Protection.

Secondo Dave DeWalt, presidente and chief executive officer di McAfee, l’acquisizione di MX Logic non potrà che rinforzare la posizione della società nell’ambito del Security-as-a-Service, con la possibilità di offrire strumenti di prim’ordine per la gestione delle email e per la difesa Web.

Ciò comprenderà servizi di archiviazione e business continuity, in grado di estendere ulteriormente l’offerta di servizi basati sul cloud-computing.

L’acquisizione troverà il suo completamento nel corso del terzo trimestre 2009.

I Video di PMI