Tratto dallo speciale:

Aria e Alvarion per il WiMax mobile italiano

di Redazione PMI.it

scritto il

Aria ha siglato un accordo con Alvarion per il WiMax mobile in Italia: porterà allo sviluppo della soluzione 4Motion Mobile WiMax di Alvarion su rete a frequenza 3.5 GHz di Aria

Dopo tante passate polemiche, la diffusione del WiMax in Italia sembra oggi più concreta. In questi giorni Alvarion e Aria hanno annunciato di aver siglato un accordo per lo sviluppo di soluzioni WiMax Mobile.

L’alleanza tra il provider mondiale si servizi WiMax e wireless a banda larga e l’operatore (che si è aggiudicato le licenze per l’intero territorio nazionale italiano) porterà alla realizzazione della soluzione 4Motion per il WiMax mobile basata sulla futura rete a frequenza 3.5 GHz di Aria.

Aria sta infatti realizzando una rete con una copertura tale da riuscire a soddisfare la richiesta di servizi a larga banda in continuo aumento. L’ampiezza di banda porterà notevoli vantaggi soprattutto all’utenza aziendale in termini di qualità servizi dati e voce.

Il WiMax è ad oggi la tecnologia più economica e l’unica disponibile in commercio che consenta la veicolazione di massa di servizi a banda larga wireless 4G in aree geograficamente molto ampie. Aria ha ritenuto la soluzione 4Motion Mobile WiMax di Alvarion la più idonea a distribuire l’innovativo servizio WiMax per una vasta gamma di applicazioni a banda larga in zone rurali, suburbane ed urbane.

I Video di PMI