Sicurezza reti: TrustSec, ultima frontiera?

di Redazione PMI.it

scritto il

Cisco Systems ha presentato una nuova architettura software che introduce un approccio alternativo per garantire la sicurezza della rete aziendale: identità e ruolo

Proteggere l’infrastruttura informatica è una priorità per le aziende, soprattutto se fortemente orientate all’utilizzo di strumenti IT per il proprio business. Tra software e hardware, sono molteplici le soluzioni di protezione perimetrale disponibili sul mercato, generalmente basate sul controllo degli accessi alla rete stessa, ad esempio tramite password.

Una novità in questo senso è rappresentata da TrustSec, soluzione Cisco Systems basata sulla tecnologia Trusted Security, che utilizza un approccio differente: il sistema differenzia i livelli di accesso in base all’identità stessa dell’utente e al suo ruolo in ogni punto della rete, consentendogli il libero accesso solo a determinate applicazioni.

TrustSec è stato pensato soprattutto per ambienti business in cui sia importante tutelare gli accessi a particolari funzioni, come accade ad esempio nelle divisioni Finanza o Vendite: solo i dipendenti preposti alle attività facenti capo a tali dipartimenti potrebbero utilizzare applicazioni specifiche o accedere a determinati dati. Il sistema consente anche di “temporizzare” l’accesso a determinate funzioni o applicazioni, sempre per garantire la massima sicurezza.

«Le aziende richiedono un livello di sicurezza tale da consentire loro di consolidare il proprio business» ha commentato Jayshree Ullal, Vice presidente senior Data Center, Switching and Security Technology Group presso Cisco, che sottolinea come il sistema di accesso in base all’identità ed al ruolo svolto in azienda svincola dalle metodiche più facilmente aggirabili, come il ricorso alle password.

Un’architettura software alternativa, quindi che centralizza sulla rete le politiche di accesso e che, secondo la visione di Cisco, è in grado di garantire un livello di sicurezza più che elevato introducendo una svolta nelle policy aziendali in tema di protezione e gestione dati e infrastrutture.

I Video di PMI

Video su Facebook: impariamo dai più bravi