Security e management, verso la fusione dei settori?

di Claudio Mastroianni

scritto il

Sempre più spesso le aziende affidano la supervisione dei sistemi antivirus ai responsabili del management, e numerose aziende sembrano aver capito: si va verso l'integrazione

«È un trend molto importante. Perché alla fine dei giochi gli utenti avranno un maggiore numero di funzionalità integrate fra loro, a un prezzo minore».

Sono queste le parole con le quali gli analisti di Gartner hanno descritto l’ultimo recente trend nel campo dell’IT security: la fusione fra il settore del management e quello della sicurezza informatica.

Secondo gli studi dell’istituto di ricerca, infatti, in qualcosa come il 90% delle aziende la gestione dei sistemi di antivirus e antispam viene affidata agli esperti della gestione aziendale.

Una tendenza che Gartner giudica in maniera positiva, perché «la maggioranza dei problemi di sicurezza sorge proprio all’interno dei sistemi di management». E i produttori di software del settore sembrano averlo capito.

Sia McAfee che Symantec, infatti, stanno spingendo verso la creazione di un sistema integrato di applicativi di sicurezza e management, cosa che di converso stanno facendo anche molte piccole aziende specializzate proprio in quest’ultimo campo. Ma neanche i grandi big dell’industria informatica sembrano voler rimanere fermi a guardare, da CA a EMC, da IBM a Microsoft.

I Video di PMI

Video su Facebook: impariamo dai più bravi