Tratto dallo speciale:

Smart Home: IoT Xiaomi per Ikea

di Redazione PMI.it

scritto il

Controllo a distanza dei sistemi di illuminazione domestici grazie all’integrazione tra i prodotti Ikea e la piattaforma IoT di Xiaomi.

La gamma dei prodotti per l’illuminazione domestica proposta da Ikea potrà contare sul supporto della piattaforma IoT di Xiaomi, una collaborazione che dà vita a nuove soluzioni per la Smart Home concedendo ai clienti la possibilità di controllare le luci attraverso i prodotti del brand, inclusi l’assistente vocale Xiao Ai e l’app Mi Home.

=> Attacchi IoT, Smart Home a rischio

Gli utenti potranno quindi utilizzare smartphone o altoparlanti per monitorare il sistema di illuminazione all’interno della propria abitazione, infatti le risorse saranno collegate a Mi Control Hub tramite il protocollo ZigBee.

È la prima volta che Ikea collabora con un’azienda tecnologica cinese: Xiaomi è pioniera nell’AI e nell’IoT, vanta oltre 132 milioni di dispositivi smart (esclusi telefoni cellulari e computer portatili) e conta oltre 20 milioni di dispositivi attivi quotidianamente a livello mondiale.

L’azienda ha anche lanciato lo scorso anno il programma mirato a permettere a tutti gli sviluppatori di terze parti di accedere alla piattaforma Mi Home, controllando gli scenari Smart Home con funzionalità cloud + AI + big data.