Marche: Carta Raffaello per firmare documenti

di Marianna Di Iorio

scritto il

Presentata la smart card della Regione Marche, la Carta Raffaello, durante una serie di incontri organizzati dalla Provincia di Ascoli Piceno

La Regione Marche ha lanciato una nuova iniziativa che prevede la distribuzione di una smart card con certificato di autenticazione per l’identificazione in Rete. Si tratta della Carta Raffaello, che aderisce allo standard Carta Nazionale dei Servizi (CNS) e ha le stesse caratteristiche della Carta d’Identità Elettronica (CIE).

La nuova carta è stata presentata, e lo sarà fino al 12 Gennaio, grazie ad una serie di incontri organizzati dalla Provincia di Ascoli Piceno, in 19 comuni del territorio.

La carta sarà distribuita gratuitamente a tutti i cittadini che ne faranno richiesta e potrà essere utilizzata per alcune delle operazioni che fino a questo momento sono state un’eccezione per imprese e Pubblica Amministrazione: casella di posta elettronica certificata e firma digitale dei documenti.

Il certificato di autenticazione ha una validità di 5 anni. Allo scadere del periodo previsto, il certificato sarà automaticamente recovato, a meno che il titolare non faccia richiesta di rinnovo.

Maggiori informazioni sono disponibili a questo indirizzo.