Microsoft: i nuovi Lumia e Surface Pro 4

di Filippo Vendrame

scritto il

Microsoft toglie i veli alla nuova linea di dispositivi Windows 10 il 6 ottobre. Anche se non ufficialmente specificato, la casa di Redmond approfitterà dell’evento per annunciare i nuovi smartphone Lumia di fascia alta dotati di Windows 10 Mobile e l’atteso ibrido Surface Pro 4. Trattasi di prodotti che per i loro contenuti hardware e software potranno fare gola non solo agli utenti consumer ma anche all’utenza business grazie alla presenza di Windows 10 che offre un’ambiente di lavoro unico indipendentemente dal dispositivo su cui è installato. I professionisti, potranno, per esempio iniziare a lavorare su un documento attraverso Office Mobile sul Lumia per concluderlo ad inviarlo attraverso il Surface Pro 4.

=> Confronta con Lumia 535: il primo Windows Phone di Microsoft

Sebbene la presentazione sia fissata per il 6 ottobre, la messa in commercio dei nuovi dispositivi non sarà, però, immediata. Con buona approssimazione i nuovi Lumia ed il Surface Pro 4 invaderanno gli scaffali dei centri commerciali per il mese di novembre o al più tardi entro le festività natalizie. Il 6 ottobre, potrebbe, per Microsoft, essere anche l’occasione per presentare alcune novità ancora inedite come il nuovo Microsoft Band 2. Dei Lumia 950 e Lumia 950 XL che dovrebbero essere presentati si sa già tutto o quasi. Il primo dovrebbe disporre di uno schermo da 5,2 pollici QHD, di un processore Qualcomm Snapdragon 808 e di 3 GB di memoria RAM. Il secondo, invece, dovrebbe caratterizzarsi per uno schermo da 5,7 pollici con risoluzione QHD e per la presenza del processore Qualcomm Snapdragon 810 con 3 GB di RAM. Entrambi i modelli disporrebbero di una fotocamera posteriore PureView da 20 MP. Del Surface Pro 4 si sa, invece, molto poco se non che sarà più leggero e compatto anche se avrà sempre il medesimo form factor del Surface Pro 3.