INF.Autorun, ecco una nuova famiglia di malware

di Alessandro Vinciarelli

scritto il

Purtroppo l’evoluzione di virus e malware sembra non avere interruzione. Ogni giorno una nuova mutazione rende questi programmi invisibili ai sistemi antivirus.

Studi recenti evidenziano una nuova minaccia per tutti i computer presenti sulla rete, si tratta di INF.Autorun. Questo nuovo programma maligno non era mai comparso nella classifica delle 10 maggiori minacce informatiche di Internet e nella relativa classifica stilata da Sunbelt.

INF.Autorun è una generica famiglia di minacce che utilizzano i file Autorun.inf per lanciare in modo automatico ulteriori software in grado di scaricare, senza alcun intervento dell’utente, file o codice malizioso.

Per completezza riportiamo la top ten dei threat informatici che ogni giorno compromettono migliaia di computer collegati ad Internet:

  • Trojan-Downloader.Zlob.Media-Codec;
  • Trojan-Downloader.braviax;
  • Virtumonde;
  • Adware.NetAdware.Gen;
  • Trojan.FakeAlert;
  • Explorer32.Hijacker;
  • INF.Autorun;
  • Trojan.TDSServ;
  • Trojan.NewMediaCodec;
  • Hotbar.ShopperReports.

Con il passare del tempo sembra che i navigatori si stiano attrezzando per combattere tutte le insidie della rete. Purtroppo contemporaneamente si evidenzia una costante crescita del numero e della pericolosità di codice maligno su Internet. Di conseguenza, probabilmente, i prossimi rapporti mensili e la prossima top ten, non mostreranno cambiamenti di sorta, se non nel nome dei virus e dei trojan più diffusi.