Tratto dallo speciale:

Prenotazione vaccino disabili e caregiver: Ordinanza Covid

di Redazione PMI.it

scritto il

Ordinanza su prenotazione vaccino Covid per le persone con disabilità grave, familiari e caregiver (massimo 2): un portale web e vaccino a domicilio.

Un nuova Ordinanza del Commissario all’emergenza Covid, datata 6 maggio, impone alle Regioni di attivare strumenti per velocizzare la vaccinazione delle persone con disabilità grave ai sensi della Legge n.104/1992, i loro familiari conviventi, i genitori/tutori/affidatari se minori ed i caregiver con diritto al vaccino in via prioritaria (massimo 2 persone per ogni soggetto con disabilità, estensibili caso per caso).

Alle persone con disabilità grave deve essere garantita la possibilità di prenotare la seduta vaccinale per sé stessi e per i familiari conviventi, per i genitori/tutori/affidatari e 2 assistenti (caregiver), questi ultimi estensibili in situazioni da valutare singolarmente, oltre al disabile.

In particolare, l’Ordinanza Figliuolo n.8/2021 prevede che si provveda a realizzare un portale online per la prenotazione ed un un servizio di assistenza telefonica per il suo utilizzo. L’obiettivo è permettere la prenotazione con il codice fiscale e il numero di tessera sanitaria, sia del soggetto con disabilità sia dei suoi familiari o/e caregiver. Non solo: la prenotazione per familiari e caregiver deve essere consentita anche se le persone che accudiscono sono state già vaccinate.

Regioni e Province Autonome, inoltre, devono anche provvedere con tempestività a somministrare il vaccino a domicilio per le persone con disabilità grave impossibilitati a recarsi presso le sedi vaccinali.

I Video di PMI