Ferie aziendali: comunicazione INPS entro maggio

di Noemi Ricci

scritto il

Ferie aziendali collettive: in scadenza la comunicazione all’INPS per lo slittamento dei termini ordinari degli adempimenti contributivi.

Conto alla rovescia per lo scadere dei termini per la presentazione della domanda di differimento degli adempimenti contributivi in corrispondenza della fruizione delle ferie collettive aziendali. Il termine ultimo per l’invio della comunicazione all’INPS è fissato al 31 maggio 2018.

Termini ordinari che slittano

In caso di accoglimento della domanda, l’INPS farà slittare in avanti i termini ordinari per:

  • il versamento dei contributi;
  • l’invio del flusso UniEmens;
  • l’indicazione nel LUL.

Ferie collettive

Si parla di ferie collettive in presenza di un periodo di riposo che l’azienda è tenuta, per legge o per contratto, a concedere ai propri dipendenti e che si traduce in una chiusura aziendale.

In questi casi si configura  la materiale impossibilità di effettuare gli obblighi di contribuzione nei termini di legge.