Approvato Decreto Sviluppo: agenda digitale al via

di Redazione PMI.it

scritto il

Tutte le novità contenute nel Decreto Crescita varato dal CdM: digital divide, banda larga, scuola digitale, anagrafe unica, sanità e pagamenti elettronici.

Documento di identità: il decreto prevede l?introduzione di un documento elettronico unico valido anche come tessera sanitaria, al fine di migliorare e semplificare le pratiche burocratiche e mettere la PA al servizio dei cittadini.

Scuola e Università: via ibera al fascicolo universitario elettronico e al fascicolo elettronico degli studenti nelle scuole a partire dall?anno scolastico 2013-2014. Sempre dalla stessa data le scuole medie e superiori sarà adottato il libro digitale, che arriverà nella scuola primaria l?anno successivo.

Sanità: numerose le novità anche per la sanità, con il debutto del fascicolo sanitario elettronico (FSE) contenente tutti i dati di tipo sanitario e sociosanitario del cittadino in forma digitale. Dal 2015, inoltre, arriveranno anche le ricette mediche digitali che diventeranno valide in tutta la penisola.

Pagamenti elettronici: dal primo gennaio 2014 tutti i commercianti, i professionisti e le pubbliche amministrazioni saranno obbligati ad accettare pagamenti elettronici.

Trasporti: saranno introdotti i biglietti elettronici nell?ambito dei trasporti pubblici, agevolano una gestione semplificata dei trasporti e una notevole riduzione dei costi.