Piemonte, 150 milioni per l’Ict

di Barbara Weisz

scritto il

Un piano della Regione Piemonte per sviluppare l'information tecnology al servizio dello sviluppo dei servizi e del territorio: sanità, occupazione, infrastrutture, innovazione.

Piattaforma sanitaria elettronica, telemedicina, sistema integrato per gli enti locali, soluzioni specializzate per diversi settori, fra cui lavoro, agricoltura, formazione, turismo.

Sono alcuni dei punti qualificanti del piano triennale per l’Ict presentato dalla Regione Piemonte. Una vera e propia agenda digitale, che copre tutte le aree dell’attività regionale, per cui verranno spesi 150 milioni di euro entro il 2013.

Innanzitutto, è previsto un ampio processo di innovazione della pubblica amministrazione. Il programma eHealth Piemonte si articola nei seguenti punti: piattaforma sanitaria elettronica, telemedicina, sistema immagini in rete, ricetta elettronica, rete dei medici di medicina generale, tessera sanitaria, sistema informativo amministrativo contabile.

Per gli enti locali, si predispone un modello di Sistema Informativo Comunale Federato “as a service” e di realizzare un’apposita piattaforma integrata. [Continua…]