Linea Amica taglia il traguardo dei 100mila i contatti

di Lorenzo Gennari

scritto il

Il ministro per la Pubblica Amministrazione e l'Innovazione Renato Brunetta esulta per gli ottimi risultati finora registrati dall'iniziativa "Linea Amica". Presto sarà online la banca dati con tutte le risposte alle domande dei cittadini

Il ministro della PA Renato Brunetta ha annunciato, a margine di una conferenza stampa a Palazzo Vidoni, che entro la prossima settimana “Linea Amica” taglierà il traguardo dei centomila contatti. Il network di assistenza ai cittadini e di promozione dei servizi della Pubblica Amministrazione, partito il 29 gennaio, può vantare inoltre un feedback 100 positivo al cento per cento in quanto a soddisfazione da parte degli utenti che lo hanno utilizzato.

A dimostrazione dei brillanti risultati ottenuti, Brunetta ha sottolineato come «non ci sia stata una sola protesta» per il funzionamento dell’intero sistema. Pertanto ha parlato, esibendo più volte un cartello con il numero verde attivato (803.001), di corrispondenza tra «i centomila contatti» con «centomila casi risolti»: «un successo già in sé», che ha già permesso «di costruire una banca dati di risposte alle domande e segnalazioni dei cittadini» e che verranno messe on line in una sorta di “Frequently Asked Question” interattiva, generata dagli stessi cittadini con casi reali.

Il ministro la definisce una «enciclopedia dei problemi che si aggiornerà di volta in volta e in cui gli utenti, attraverso un motore di ricerca, troveranno le risposte ai propri quesiti, anche senza dover più contattare il call center». Le risposte saranno ovviamente adattate per renderle di interesse generale e saranno eliminati riferimenti ad aspetti personali che non possono essere riportati per motivi di privacy. La banca dati sarà utile anche «al legislatore che potrà trarre spunto per portare soluzioni legislative alle cattive leggi». Da settembre partirà infine una campagna di spot tv per promuovere ulteriormente Linea Amica.

Linea Amica è perfino su Facebook anche se non ci sono molti utenti ancora ad aver scoperto tale servizio sul social network, ma i gestori del profilo rispondono e prendono in considerazione domande e suggerimenti come se questo particolare canale attivato fosse una delle propaggini ufficiali di Linea Amica.