Camera, da oggi online le presenze al voto

di Lorenzo Gennari

scritto il

Operazione trasparenza a Montecitorio: da oggi è possibile vedere online a quante votazioni hanno partecipato i deputati, col totale delle presenze e la suddivisione per partito

Sono disponibili da oggi, sul sito Internet della Camera dei deputati i numeri riguardanti i dati sulla partecipazione alle votazioni in assemblea dei parlamentari, relativi all’intera legislatura e fino all’ultima seduta.

La partecipazione al voto risulta direttamente dai dati registrati dal sistema di voto dell’Aula di Montecitorio nel corso delle votazioni qualificate effettuate mediante procedimento elettronico. Ai fini della partecipazione al voto ogni deputato si intende presente se ha votato o se collocato in missione ai sensi dell’art. 46, comma 2 del regolamento della Camera.

I dati del sistema di voto non evidenziano però se la mancata partecipazione alle votazioni sia dovuta a malattie o altre cause giustificate. I numeri e le percentuali sono aggiornati con cadenza mensile e sono relativi al periodo che va dall’inizio della corrente legislatura (29 aprile 2008) in poi.

La nuova sezione, rintracciabile a partire dalla voce “Deputati”, sotto la catagoria “Come hanno votato”, si affianca a quella, da tempo presente, sulle votazioni finali dei deputati nei singoli provvedimenti. Si tratta ? si legge in un comunicato – di un ulteriore elemento di trasparenza sull’attività di Montecitorio e risponde ad una richiesta avanzata da più parti alla quale hanno voluto dare una risposta la Presidenza, i Questori e l’ufficio di presidenza della Camera.

Mentre alla Camera sono già in cantiere altre iniziative hi-tech, il Senato ancora non ha seguito l’esempio virtuoso imposto dal Presidente Gianfranco Fini. Intanto, sempre alla Camera anche il voto elettronico tramite impronte digitali sarà a regime entro febbraio 2009 (sono previste 7 sedute di sperimentazione).