Polis, il Comune virtuale del Lazio

di Alessandra Poggiani

scritto il

Da Regione Lazio e LAit arriva Polis, una piattaforma con la quale tutti gli Enti del territorio potranno comunicare con i cittadini ed erogare servizi online

Polis è il progetto con cui la Regione Lazio metterà a disposizione degli Enti locali del territorio una piattaforma di servizi online più usabili ed accessibili. Gli uffici pubblici degli enti locali che verranno coinvolti nel progetto saranno interconnessi fra loro attraverso il Sistema Pubblico di Connettività, consentendo lo scambio telematico delle informazioni, e fornendo quindi prestazioni in tempo reale, abbattendo costi e tempi della burocrazia.

Nato dall’iniziativa dell’Assessorato alla Semplificazione Amministrativa della Regione Lazio, il progetto Polis è realizzato dalla società ICT regionale LAit S.p.A. ed p cofinanziato con fondi nazionali CIPE attraverso l’Accordo di Programma Quadro sulla Società dell’Informazione.

Compito principale della piattaforma sarà quello di raccogliere le richieste del cittadino “utente” (identificato ed autenticato) e inoltrarle all’Ente destinatario tramite l’interfaccia di sviluppo e di erogazione servizi. Per gli uffici degli enti locali il sistema fornirà procedure informatiche per attivare i servizi e per gestire il workflow delle procedure e l’esercizio del sistema.

Gli enti del territorio potranno scegliere in autonomia quali servizi attivare e quali funzionalità della piattaforma di portale utilizzare. Dall’altra parte, i cittadini “utenti” potranno visualizzare online le informazioni relative all’iter procedurale della propria pratica, verificandone anche i tempi di evasione.

La fase sperimentale del progetto avrà inizio nel 2008 e coinvolgerà 2 Municipi del Comune di Roma e 6 Comuni del territorio laziale. Successivamente verrà esteso a tutti gli enti regionali che ne faranno richiesta alla Regione. Polis si avvarrà di infrastrutture regionali già realizzate, come la Rupar/SPC Lazio, ossia la rete regionale che connette tutti gli enti pubblici della regione (Regione, enti locali, aziende ospedaliere, ASL).