Aggiornamento GPS 2022: nuove Graduatorie per le Supplenze a Scuola

di Redazione PMI.it

scritto il

Supplenze GPS 2022, confermato l'aggiornamento delle Graduatorie Provinciali per le Supplenze a Scuola entro la primavera, ultime novità e anticipazioni.

Con un emendamento al Decreto Sostegni-ter approvato in Commissione al Senato, viene confermato entro la primavera 2022 l’aggiornamento delle Graduatorie Provinciali per le Supplenze (GPS) per i docenti della Scuola, per integrare i titoli con diritto a punteggio o effettuare il primo inserimento in lista. L’emendamento è il numero 19.8 (riunificato a 19.3 e 19.16), riformulato su proposta del Ministro dell’Istruzione.

In base all’emendamento, si prevede un aggiornamento GPS biennale. Inoltre, non sarà il nuovo e atteso Regolamento a gestire tale aggiornamento bensì una o più ordinanze ministeriali.

Il riferimento è allo schema di decreto del Ministro dell’istruzione recante “Regolamento concernente la costituzione delle graduatorie provinciali e di istituto di cui all’articolo 4, commi 6-bis e 6-ter, della legge 3 maggio 1999, n. 124 e il conferimento delle supplenze per il personale docente ed educativo”.

Questa novità apre alla possibilità di preservare la seconda fascia GPS primaria e infanzia, con l’inserimento dei corsisti dei Scienze della Formazione Primaria dal terzo anno in poi, evitando di lasciare alle MAD la gestione delle supplenze.

In base alle anticipazioni, si profilano dunque una primavera 2022 con importanti novità per gli insegnanti precari in prima e seconda fascia GPS o per i nuovi aspiranti supplenti.

Il nuovo Regolamento GPS

Il Regolamento disciplina la costituzione delle graduatorie provinciali per le supplenze e delle graduatorie di istituto su posto comune e di sostegno (articolo 4, commi 6-bis e 6-ter, legge 3 maggio 1999, n. 124) nonché l’attribuzione di incarichi a tempo determinato del personale docente nelle istituzioni scolastiche statali su posto comune e di sostegno e del personale educativo.

Prima del nuovo emendamento, il Ministero dell’Istruzione aveva inviato al CSPI (Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione) lo schema di decreto del nuovo Regolamento per le Supplenze, e l’organismo aveva espresso parere favorevole all’aggiornamento delle Graduatorie Provinciali per le Supplenze (GPS) fin dall’anno scolastico 2022/23, demandando quindi al decreto MIUR le modalità di predisposizione delle GPS e delle tabelle di valutazione dei titoli di accesso alle graduatorie.

Secondo lo schema di decreto:

ai fini della costituzione delle GPS di prima e seconda fascia, i punteggi, le posizioni e le eventuali precedenze sono determinati, esclusivamente, sulla base delle dichiarazioni rese dagli aspiranti attraverso le procedure informatizzate.

Da capire se le previsioni del nuovo emendamento, che rimandano ad un’ordinanza ministeriale per la gestione dell’aggiornamento delle Graduatorie GPS, avrà impatto anche sulle disposizioni contenute nel Regolamento.

Aggiornamento Graduatorie GPS e GAE 2022

Secondo lo schema di decreto con il nuovo Regolamento, l’aggiornamento delle Graduatorie Provinciali per le Supplenze (GPS)  mira ad allinearsi, per composizione e durata, a quello delle Graduatorie A Esaurimento (GAE), ma in base al nuovo emendamento questo allineamento sarà su base biennale.

=> Graduatorie d'Istituto: aggiornamento GAE dal 7 marzo

Composizione Graduatorie GPS

Vediamo come dovrebbero essere impostate le Graduatorie Provinciali per le Supplenze, in base alla bozza del decreto ministeriale ed al nuovo emendamento.

  • GPS infanzia e primaria: possibilità di preservare la seconda fascia GPS con l’inserimento dei corsisti di Scienze della Formazione Primaria dal terzo anno in poi, mantenendo nella prima fascia gli aspiranti supplenti in possesso di abilitazione.
  • GPS scuola secondaria: prima fascia (per classi di concorso) per aspiranti supplenti con titolo di abilitazione: seconda fascia per aspiranti supplenti con il solo titolo di studio e i requisiti di accesso previsti dalla legge.
  • GPS sostegno: prima fascia con titolo di specializzazione nel relativo grado di istruzione; seconda fascia per chi non è abilitato al sostegno e che, entro l’anno precedente, abbia maturato tre annualità di insegnamento su posto di sostegno nel relativo grado, con abilitazione o titolo di accesso alle GPS per la scuola dell’infanzia e primaria del relativo titolo di studio abilitante, per la scuola secondaria di primo e secondo grado, dell’abilitazione o del titolo di accesso alle GPS di seconda fascia del relativo grado;
  • GPS istituzioni educative: prima fascia in possesso dello specifico titolo di abilitazione, seconda fascia con titoli di studio e requisiti stabiliti dal decreto.

Graduatorie GPS su Istanze Online

La domanda di ingresso o di aggiornamento del punteggio per le nuove Graduatorie Provinciali si presenterà esclusivamente per via telematica, tramite il portale Istanze Online: secondo le anticipazioni, per il 2022 la finestra temporale per aggiornamenti e primi inserimenti è prevista per il periodo aprile-maggio. Si può fare domanda per una sola Provincia, per una o più GPS (e relative graduatorie di istituto) e per la prima fascia delle graduatorie di istituto per le quali si possiedono i requisiti. Le convocazioni per il conferimento degli incarichi si effettueranno con procedura informatizzata di selezione degli aspiranti supplenti.

Per il biennio 2022/2023 e per il successivo biennio 22023/2024, l’aggiornamento ha validità biennale.