Tratto dallo speciale:

Digital workplace: la collaborazione cambia

di Chiara Basciano

scritto il

Collaborare sul lavoro è oggi sempre più facile grazie alle nuove tecnologie: da quelle consolidate ai nuovi trend emergenti dell'Intelligenza Artificiale.

L’ingresso della tecnologia in ufficio sta rapidamente cambiando il modo di lavorare, contribuendo ad automatizzare i processi e a rendere la collaborazione più facile ed immediata. David Mills, CEO, Ricoh Europe, evidenzia l’importanza della tecnologia in aziende che vogliano rimanere competitive:

Quest’anno le tecnologie aiuteranno le aziende a trasformarsi. Velocità e agilità devono essere le priorità in cima all’agenda per superare i propri competitor ed evolvere grazie alle tecnologie.

In particolare, è la collaborazione il nodo centrale per questo 2018, grazie a tecnologie capaci di sveltire i processi e mettere in comunicazione i lavoratori, anche a distanza.

La ricerca, inoltre, evidenzia l’emergere delle potenzialità dell’Intelligenza Artificiale dai fini delle performance produttive. Come spiega Mills:

L’utilizzo dell’AI, ad esempio, può aiutare ad automatizzare le attività amministrative, a migliorare la user experience e a prendere decisioni più rapidamente sfruttando tutti i dati aziendali a disposizione.

Si tratta di una vera e propria sfida per le aziende, che se da un lato dovranno impegnarsi per trovare la giusta tecnologia, adatta alle proprie esigenze, dall’altro trarranno sicuro beneficio nella sua adozione.