Veicoli commerciali, accordo Peugeot-Toyota

di Carlo Lavalle

scritto il

Annunciato l'accordo tra Toyota e Peugeot per la produzione di veicoli commerciali sul mercato europeo.

Accordo fatto tra PSA Peugeot Citroen e Toyota Motor Company per la produzione in partnership di veicoli commerciali leggeri per il mercato europeo. La collaborazione prevede la fornitura alla multinazionale giapponese da parte della Casa automobilista francese di vetture che saranno vendute in Europa con il marchio Toyota.

Secondo quanto concordato a partire dal secondo trimestre del 2013, PSA Peugeot Citroën si è impegnata a fornire van di taglia media derivati dagli attuali Peugeot Expert e Citroën Jumpy. L’accordo stabilisce inoltre la collaborazione oltre il 2020 per lo sviluppo della produzione di veicoli commerciali di prossima generazione per i quali Toyota sarà coinvolta con investimenti diretti.

“Il segmento dei veicoli commerciali leggeri è uno dei più importanti per il mercato europeo” ha dichiarato Didier Leroy, presidente e Ceo di Toyota Motor Europe. “Unendo le forze con PSA Peugeot Citroën – ha aggiunto – abbiamo trovato una buona soluzione per i nostri clienti dopo la recente sospensione della produzione del nostro modello Hiace. Abbiamo già una joint venture con PSA Peugeot Citroën nel segmento delle auto piccole mentre la casa francese è leader nel mercato europeo dei veicoli commerciali leggeri con una solida reputazione in termini di qualità e versatilità”.

Da parte sua Jean-Christophe Quémard, membro del comitato esecutivo e vice-presidente di PSA Peugeot Citroën, ha commentato positivamente l’estensione della collaborazione con Toyota. “Questo accordo – ha spiegato – avvia lo sviluppo di una nuova generazione di veicoli commerciali leggeri di medie dimensioni per entrambe le società che offriranno un prodotto più competitivo per il mercato europeo”. 

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari