Mark Zuckerberg, un messaggio vale 100 dollari

di Floriana Giambarresi

scritto il

Inviare un messaggio a Mark Zuckerberg, CEO di Facebook, ha un costo di 100 dollari: Mashable riporta la nuova iniziativa dell'azienda di Menlo Park.

 

Mark Zuckerberg, amministratore delegato di Facebook, sta sperimentando una nuova feature a pagamento sul proprio social network. Permetterà, a coloro che desiderano contattarlo, di inviargli un messaggio privato alla cifra di 100 dollari, cosa che farà in modo che in testo sia subito visibile tra le sue conversazioni private e non in un’altra cartella secondaria.

=> LEGGI le altre strategie di Zuckerberg per spingere Facebook

Il progetto sperimentale viene segnalato da Mashable, che spiega come sia attualmente in fase di test a un ristretto gruppo di utenti che non fanno parte dei contatti di Mark Zuckerberg.

In questo modo Facebook andrebbe ad ampliare ulteriormente le possibilità di guadagno sulla propria piattaforma sociale. Qualche settimana fa, infatti, il CEO Zuckerberg stava sperimentando la spedizione di messaggi privati, da mettere in evidenza, a un dollaro, tra utenti che non si conoscono. Nel caso in cui si volesse contattare proprio l’amministratore delegato di Facebook, il costo sale e ciò potrebbe rappresentare una prova per stabilire un prezzo più elevato in base al tipo di destinatario.

=> LEGGI dei test per i messaggi a pagamento su Facebook

Queste le strategie di Zuckerberg per aumentare i profitti della propria azienda. Il CEO sta comunque facendo altre scommesse, come quella sui cambiamenti nel design che sta provando in Nuova Zelanda e che probabilmente estenderà anche al resto del globo nelle prossime settimane.