Trovare una soluzione a un problema complesso

di Floriana Giambarresi

scritto il

Come trovare una soluzione a un problema apparentemente impossibile? Ecco una breve guida per manager.

Come trovare una soluzione a un problema apparentemente impossibile? Ne fornisce una guida un nuovo libro di Peter T. Coleman.

=> Leggi cosa fare in caso di problemi aziendali

Di fronte a problemi complessi, di solito si reagisce in uno dei tre modi possibili. Spesso, la reazione iniziale è quella di sentirsi sopraffatti; ci si può anche sentire ansiosi e poco capaci di rispondere in modo efficace. Ciò motiva i tentativi di negare o di evitare il problema, che potremmo non riconoscere dl tutto o semplicemente rifiutare.

Una seconda risposta comune ai problemi complessi è quella di semplificare prematuramente il problema. La difficile natura di situazioni di questo genere ci attira a cercare la via più semplice e a concentrarsi su pochi aspetti. Queste situazioni sono però pericolose e offrono informazioni contraddittorie, contribuendo ad aumentare il livello di ansia. Sarà a questo punto difficile identificare cosa fare quindi bisogna dire “no” alla semplificazione prematura.

Il terzo tipo di risposta, quello da attuare davvero, è di impegnarsi attivamente per affrontare il problema. Il dirigente è in questo caso bravo a ottenere tutte le informazioni possibili sul caso, a valutare le eventuali possibilità che si trova di fronte, non si perde nei dettagli e la complessità del problema riesce a non mandarlo in caos.

=> Scopri come comunicare i problemi aziendali