Lavoro, le chiavi per mantenere alta la passione

di Floriana Giambarresi

scritto il

Ecco gli ingredienti essenziali per continuare a mantenere sempre alta la passione per ciò che si fa: consigli per il dirigente.

Mantenere sempre alta la passione per il lavoro che si fa è essenziale sia per il business che per il dirigente stesso, altrimenti si ritroverà ben presto immotivato e a lavorare male. Ecco di seguito alcuni consigli per farlo.

=> Scopri perché la passione è la chiave del successo

Trattate gli obiettivi da raggiungere come ricette, ricordandovi ovvero di fare un passo alla volta. È infatti facile cercare di fare troppo e subito, ma segmentare gli obiettivi e avere una chiara visione degli stessi permette di rimanere calmi e concentrati. Conoscete inoltre quelle persone che hanno svolto quell’incarico prima di voi, informatevi, apprendete il loro metodo di gestione, e valutatene i pro e i contro.

Prendete un po’ più di tempo per costruire rapporti di fiducia con chi lavora con voi, anche perché hanno sempre qualcosa da offrire che il dirigente può imparare. Inoltre, quando si ha bisogno di aiuto, cercarlo da professionisti, usando network e risorse che si hanno. Se non si dispone di una precisa competenza, dovrà esserci dunque qualcuno con quel talento per gestire determinati compiti.

Preparatevi a essere a disagio, sia fisicamente che mentalmente. Alcune delle più grandi lezioni di lavoro ed esperienze più gratificanti possono venire in momenti in cui non si è del tutto a proprio agio con ciò che si sta facendo. Non bisogna dunque scoraggiarsi in quelle situazioni ma cercare sempre di vedere il lato positivo delle cose, e ripartire da lì.

=> Scopri come diventare un leader di successo