Come creare un budget per la piccola azienda

di Floriana Giambarresi

scritto il

Come si fa a creare un budget per le piccole imprese? Di cosa si ha bisogno? Come si fa a capire quali saranno le spese da affrontare? Ecco una breve

Come piccolo imprenditore, si avrà bisogno di creare un budget da rispettare poi in seguito altrimenti si andrà incontro al fallimento. Ecco una breve guida su come fare e su come capire quali saranno le spese da affrontare.

Le fasi di un bilancio sono le seguenti: fare qualche ricerca di mercato, restare sulla semplicità e guardare al passato. Innanzitutto, dunque, se si sta avviando una nuova attività, bisogna cercare le tendenze, i costi tipici di quel segmento in cui si sta per entrare, e monitorare i competitor.

Restate sul semplice: proprio come la vita personale, un budget più complicato richiede più tempo, ed è più probabile che il progetto fallisca. Impostate una strategia semplice, che possa funzionare bene e senza troppi intoppi. Infine, generare un bilancio basato sui numeri dello scorso anno, quindi modificare quei numeri in base alle necessità e al nuovo anno.

Come si fa a creare un bilancio? Bisogna creare voci per ognuno dei guadagni e delle spese, o utilizzare categorie generali. Riempire le voci, guardare il reddito dello scorso anno e utilizzare un numero vicino a quello come punto di partenza. Fate lo stesso con le spese, e successivamente confrontare le due categorie. Se andrete a spendere più di quanto stimate che guadagnerete, allora modificare il documento.

=> Scopri come investire budget nel marketing