I dirigenti che permettono di lavorare da casa

di Floriana Giambarresi

scritto il

Quali sono le principali compagnie i cui dirigenti permettono ai dipendenti di lavorare da casa? Ecco una panoramica delle migliori del 2014.

Quali sono le principali compagnie i cui dirigenti permettono e anzi incentivano i propri dipendenti a lavorare da casa? Secondo le recenti stime di FlexJobs, sono sette quelle che incoraggiano il team a farlo, su un totale delle cento prese in esame.

Sulla base delle ultimi analisi appare chiaro come vi siano dei dirigenti che, più di tutti, abbracciano attualmente la possibilità di lavorare da remoto, e ciò rappresenta una tendenza da seguire per l’anno in corso. Ecco di seguito una panoramica delle migliori sette del 2014.

  1. Xerox, conosciuto come il leader mondiale nella tecnologia per i documenti, è la principale compagnia a offrire maggiori possibilità di lavoro da casa;
  2. UnitedHealth Group, che si impegna a migliorare il sistema sanitario, la salute delle persone e a sostenere gli sforzi della comunità. È al secondo posto quando si parla di lavorare da remoto;
  3. Dell, uno dei principali fornitori di sistemi informatici, offre lavoro da casa per posizioni IT ma anche per development manager e consulenti finanziari;
  4. Aetna: nel 2013 ha impiegato numerosi sforzi sulle assunzioni ed è al quarto posto per il maggior numero dei posti di lavoro da casa.
  5. American Express, il colosso della carta di credito che vanta un quinto del totale dei dipendenti che telelavorano;
  6. First data: ditta canadese che continua a espandere la propria offerta a distanza, con posizioni che vanno da account executive a consulenti aziendali;
  7. Humana, che conclude la lista delle top 100 aziende più aperte al telelavoro.

=> Leggi come proteggere la cultura aziendale col telelavoro

I Video di PMI

Come scegliere il contenuto giusto sui social