Riutilizzare i contenuti per un marketing intelligente

di Floriana Giambarresi

scritto il

Le imprese dovrebbero capire l'importanza di riciclare i contenuti per ottenere un maggior successo nel marketing: ecco esattamente cosa fare.

Le imprese di tutte le dimensioni a corto di risorse hanno bisogno di capire come ottenere il maggior successo con un marketing volto al risparmio, e un modo estremamente efficace per raggiungere questo obiettivo si può riassumere in una sola parola: riciclare. Il riciclaggio dei contenuti è la strada da percorrere per un marketing intelligente, ecco perché.

=> Scopri come definire una strategia di content marketing

Prendete ad esempio gli eventi live, un ottimo modo per raggiungere il proprio target di utenti (sia fisicamente che online) ma comunque un evento singolare, limitato a una quantità definita di tempo. Cosa potreste fare per quei clienti che non hanno potuto partecipare alla manifestazione? Cosa farete domani o la prossima settimana, o ancora il prossimo mese, per raggiungere i vostri clienti? Non potrete organizzare un evento ogni giorno, dunque redistribuiteli in vari canali.

Riciclare i contenuti testuali o multimediali può migliorare la SEO e la visibilità del business. Ad esempio, potreste assicurarvi che il messaggio sia disponibile su tutti i vostri canali. Dato che i clienti di oggi sono bombardati dal mondo online, da tutte le parti, il riciclaggio dei contenuti consente alle imprese di raggiungerli più volte e di estenderne il valore. Vediamo qualche esempio dei canali che potreste sfruttare:

  • aggregate i contenuti di un evento in un webinar (o trasmetteteli in diretta streaming), una grande e moderna risorsa di web marketing. I vantaggi di un webinar sono tantissimi, infatti consente di includere al suo interno diversi tipi di contenuti, come video, presentazioni PowerPoint, white paper e testimonianze dei clienti;
  • utilizzate i profili aziendali social (Facebook, Twitter, YouTube, Vimeo…) per distribuire ampiamente il contenuto desiderato;
  • includete il contenuto nella newsletter aziendale, in questo modo potreste ottenere grandi benefici dall’invio ai clienti e ai partner di un costante flusso di aggiornamenti;
  • se dirigete un’azienda B2B, create un white paper che approfondisca i temi affrontati durante l’evento.
  • Questi sono solo alcuni dei modi in cui è possibile riutilizzare i contenuti; l’importante è avere una strategia a lungo termine, assicurandosi che ogni messaggio rappresenti un potenziale evergreen, ovvero un contenuto sempre fresco e dalla lunga durata.

=> Scopri come estendere la portata di un post

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari