Sito aziendale, i plugin WordPress da installare

di Floriana Giambarresi

scritto il

Sono tantissime le imprese che scelgono di creare un sito web in Wordpress: quale plugin installare per ottenere un più semplice successo?

Sono davvero tantissimi i siti web aziendali alimentati da WordPress, uno dei più popolari sistemi di gestione dei contenuti (CMS) al mondo che offre anche diversi plugin eccezionali da poter installare, con l’obiettivo di migliorare e aumentare la propria produttività.

=> Scopri come creare un sito web aziendale

Uno di questi è Chartbeat, una suite che offre analisi in tempo reale, permettendo di meglio capire il comportamento del lettore. In questo modo si potranno prendere decisioni più intelligenti su ciò che è possibile fare per catturarli e per offrire loro il massimo valore durante la navigazione.

Ottimo LinkPatrol, un plugin anti-spam per il sito web aziendale costruito dal team Search Engine Journal, che mira ad aiutare manager e webmaster ad analizzare, gestire e risolvere i link in uscita così da non incappare nel rischio malware e dunque di non esser considerati negativamente da Google.

Polldaddy viene scelto da molte aziende per sfruttare le sue potenti e sofisticate capacità di indagine. Potreste infatti imparare varie cose sul vostro pubblico e poi prendere tale informazioni per lo sviluppo dei prodotti, dell’assistenza ai clienti e molto più.

Per le imprese che vendono prodotti, WooCommerce è perfetto: può esser installato facilmente su un sito WordPress e trasformarlo in un sistema ecommerce. Sviluppato dal team di WooThemes – veterani all’interno della community di WordPress, si contraddistingue per una grande flessibilità. Aiuta a gestire i pagamenti, le opzioni di spedizione, gestione delle scorte, reporting, marketing e altro, in modo da potersi meglio concentrare sulla progettazione di prodotti, servizi e contenuti per catturare gli utenti.

=> Scopri come velocizzare il tuo sito web

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari