Fare successo

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Il successo di un'azienda dipende dalla visione del proprio manager, ecco cosa porta un'azienda al successo.

Spesso si pensa al benessere e ad ciò che serve per il successo di un’azienda troppo tardi. Per questo è fondamentale analizzare da subito cosa serve ad un’azienda per avere realmente successo, troppi menager si focalizzano sulla crescita, sullo sviluppo e sul successo da raggiungere, senza realmente capire cosa serve per arrivarci davvero. L’azienda non è formata solo da coloro che ricoprono ruoli importanti, ma anche da tutti gli altri dipendenti e collaboratori che ne fanno parte. Ecco allora le percentuali che definiscono il successo di un’azienda:

 

  • competenze dei dipendenti 30%;
  • felicità dei dipendenti e 25%;
  • tecnologia e ricerca 25%;
  • marketing strategico 20%.

Molti menager leggendo queste percentuali rimarranno stupiti da quanto l’importanza della competenza e del benessere dei dipendenti è così fondamentale.  

La produttività si alza e si abbassa proprio a seconda del benessere dei dipendenti, spesso poco valorizzati e poca aiutati nel percorso del loro lavoro.  

Tra le cose che fanno la differenza si trovano i benefit, una retribuzione adeguata, un ambiente di lavoro sereno, orari flessibili, giuste pause, premi produzione e sicurezza sul lavoro.  

=> I benefit che vogliono i lavoratori

Tutti elementi che alcune volte vengono tagliati dalle aziende troppo presto, rinunciare al benessere dei dipendenti significa andare piano piano verso il fallimento.

Per quanto riguarda invece le competenze dei dipendenti bisogna in primis saper selezionare il gruppo lavoro giusto, che abbia le competenze e le capacità per le precise mansioni che andranno a ricoprire, dopodiché l’azienda si dovrebbe impegnare a dare la possibilità di frequentare corsi di formazione o di aggiornamento.

La tecnologia e la ricerca è fondamentale per un’azienda che vuole crescere realmente, bisogna quindi saper investire su prodotti tecnologicamente avanzati e non rimanere attaccati a metodologie troppo antiche.

=> Manager e l’importanza delle tecnologie innovative 

Infine il marketing strategico deve essere affidato a persone competenti, troppi improvvisano di essere esperti di marketing rischiando di rovinare il futuro di un’azienda.

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari