La faccia del fallimento

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Una possibile fine da tenere in considerazione, il fallimento e tutto quello che serve per superarlo.

Una difficile ma possibile fine, il fallimento è una realtà molto presente, ma non si parla solo di grande aziende si parla anche e sopratutto di progetti o lavori.

=> Approccio progettuale per non fallire

Il processo per la realizzazione di un progetto è lungo e spesso si possono fare degli errori, errori però che di diramano in due strade differenti nonché la risoluzione del problema e il fallimento del progetto stesso. Ed anche se si pensa che spesso già l’errore porta al peggio si sbaglia notevolmente, l’importanza di questo passaggio si trova proprio nel risolvere il problema meglio e più velocemente. Per questo è importante cercare di recuperare gli errori, il primo passo da fare è quello di ridefinire lo scopo del progetto. Potrebbe essere essenziale riprendere i documenti scritti all’inizio della pianificazione. La regola principale è quella di ricominciare, mettendo da parte gli errori dell’ultimo periodo, puntare sull’errore per modificare e ottenere il successo.

=> Si può fallire con il telelavoro

Ovviamente non è l’unico ostacolo da tener da conto, ma meglio si organizza il progetto minore saranno le difficolatà. Importantissimo è anche il calcolo del budget, nonché verificare l’intero ammontare delle spese e il budget restante. Questo serve per capire la disponibilità economica che si ha, così da valutare in base al budget la strada migliore da percorrere e per completare il progetto. Per capire quali sono i costi necessari, basta stilare una lista delle vecchie spese, valutando quali siano stati i costi e i punti deboli del vecchio progetto. Tutto ciò può sembrare difficile ma è l’unica soluzione per evitare il fallimento. Per questo il passaggio finale è quello di creare un documento di rettifica, richiedere ed ottenere un nuovo finanziamento ed infine chiedere l’approvazione dei soci. Il fallimento è una realtà dura ma esiste, ma ovviamente non è l’unica possibilità, ovviamente il successo non viene per caso bisogna saper guidare il tutto con professionalità, sicurezza e decisione anche in caso di sbagli e sopratutto difficoltà.

I Video di PMI