Manager sempre produttivi: come tenersi in forma

di Floriana Giambarresi

scritto il

Per un manager che lavora in ufficio, è possibile tenersi in forma nonostante la vita sedentaria: ecco tutti i dettagli su come fare.

Essere un manager comporta inevitabilmente uno stile di vita sedentario, dato che l’attività che egli svolge lo costringe a troppe ore in ufficio, davanti alla scrivania. Dunque come tenersi in forma nonostante questo fattore sfavorevole?

=> Scopri come combattere lo stress da lavoro

Innanzitutto il benessere del manager deve partire da una sana alimentazione. Bisogna fare una colazione abbondante, un pranzo non pesante – altrimenti andrebbe a diminuire l’efficienza lavorativa nelle ore successive – possibilmente non davanti alla scrivania dell’ufficio, dato che porterebbe a mangiare distrattamente e in fretta, e una cena light. Bere tanta acqua, masticare bene ogni boccone e non eccedere mai nelle dosi sono tre regole fondamentali che non andrebbero dimenticate mai.

È buona norma tenere sulla scrivania una bottiglietta d’acqua in modo da bere spesso. Durante la pausa pranzo, gli esperti consigliano un po’ di movimento: salire le scale e non prendere l’ascensore, rilassarsi e far scaricare il cervello da possibili ed eventuali tensioni. Non tornare mai digiuni al lavoro.

=> Leggi l’approfondimento sulla dieta ideale per il manager

Senza troppi sacrifici, è bene puntare su piccole azioni fisiche quotidiane, così da assicurarsi un leggero ma costante movimento. Il dirigente d’azienda deve dunque evitare qualsiasi attività che lo possa rendere pigro: invece ad esempio di telefonare al collega, si consiglia di alzarsi e andargli a parlare direttamente di persona. Stessa cosa vale per le email, SMS e quant’altro.

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari