Le cose che i grandi dirigenti non fanno

di Floriana Giambarresi

scritto il

Quali sono alcune delle cose che gli imprenditori di successo non fanno? Ecco una breve guida da cui trarre ispirazione.

Chiamarsi imprenditore non significa saper fare questo difficile lavoro e si deve essere portati per questo, ma ci sono delle cose che quelli di successo hanno in comune. Ciò che li distingue non è una lista di attributi ma le azioni che sono in grado di fare, caratteristica che li rende unici. Ecco cosa non fanno così da trarre ispirazione per raggiungere il successo.

=> Scopri quali imprenditori prendono le decisioni migliori

Loro non pensano troppo alla vita personale: il lavoro viene prima di tutto, sono dei “maniaci” in tal senso. Vivono per fare ciò che amano, e amano soprattutto il loro lavoro. Inoltre, non cercano di essere quello che non sono: non si è un prodotto e non ci si può cambiare, dunque bisogna accettare pregi e difetti e ripartire da lì.

Non lavorano solo per i soldi, ma perché hanno una forte passione per ciò che fanno e questo porta come conseguenza che riescono davvero a fare soldi. Un esempio? Steve Jobs, il defunto ex amministratore delegato di Apple.

Infine, non hanno degli orari prestabiliti per lavorare ma saltano a capofitto su una cosa quando è l’ora di farlo. Hanno un’abilità multitasking e non cedono alla paura che qualcosa possa andare storto, piuttosto corrono i rischi quando lo ritengono opportuno.

=> Scopri quali sono le armi segrete degli imprenditori di successo