Come rendere entusiasti i nuovi dipendenti

di Floriana Giambarresi

scritto il

Come assicurarsi che i nuovi assunti siano entusiasti del manager, dei colleghi e del nuovo lavoro? Ecco una guida.

Assumere ottimi dipendenti non è semplice, ma quando si riesce in questo obiettivo è necessario trattenerli e dunque renderli entusiasti di lavorare con voi e per voi. Quali sono allora dunque gli aspetti da tenere in considerazione?

=> Scopri cosa insegnare ai nuovi dipendenti

Innanzitutto, assicuratevi che il dipendente si senta parte del team fin dal primo giorno; fate una buona prima impressione, e rendete il primo giorno produttivo e non disorganizzato o pieno di confusione per tutti. Incoraggiate i nuovi dipendenti a partecipare ai programmi di formazione aziendali, se ne disponete, così da aiutarli ad apprendere subito e meglio cosa dovrebbero fare e come.

Investite nelle strutture e sui sistemi informatici che possano aiutare ad automatizzare molti processi e dunque ad eliminare quei compiti noiosi. Comprendete che è necessario essere flessibili: non tutti usano lo stesso metodo di lavoro ma è bene adattarlo in base a personalità, esigenze, competenze e abilità.

Comunicate ai nuovi dipendenti la cultura e la missione aziendale, poiché è indispensabile far conoscere loro la vostra strategia di business, inclusi eventuali problemi che dovrebbero essere superati. Ascoltate ciò che hanno da dire, e di conseguenza vi ascolteranno. Infine, aiutateli e supportateli verso il raggiungimento del loro successo personale e professionale.

=> Leggi l’analisti dei costi e benefici dei nuovi dipendenti

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari