Le 2 parole da evitare: distruggono la motivazione

di Floriana Giambarresi

scritto il

Ci sono due parole in particolare che ogni imprenditore o manager dovrebbe dimenticare poiché sono distruttive: eccole per evitarle.

Ogni imprenditore potrebbe creare e guidare un’azienda verso un grande successo, ottenendo i soldi giusti, le risorse e le competenze per riuscire in tutti gli obiettivi prefissati. A patto di non dire mai due parole in particolare.

=> Scopri i 6 errori da evitare nella comunicazione

Queste parole sono “se solo…“, che potrebbero esser integrate regolarmente in una qualsiasi conversazione come:

se solo avessimo i soldi

se solo avessimo avuto più tempo

se solo avessimo più fiducia

se solo avessimo un paio di dipendenti chiave

e via dicendo. Siamo tutti moltro bravi a teorizzare quanto saremmo impressionanti “se solo” avessimo tutto il necessario per essere impressionanti. Purtroppo questo tipo di conversazioni sono comuni, specialmente all’inizio, quando si ha poca esperienza, finché non si comprende appieno che è meglio smettere di parlare di ciò che si potrebbe fare e concentrarsi davvero su quello che si può fare.

Questa è tutta la motivazione di cui si ha bisogno. Se proprio si ha bisogno di un piccolo aiuto per iniziare, il suggerimento è quello di creare un fondo cassa nel quale ognuno metterà un euro quando inizierà una frase con queste due parole distruttive. 

=> Scopri cosa evitare per un buon rapporto con gli altri

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari