Tratto dallo speciale:

Sanità: 900 borse PNRR con bandi di concorso regionali

di Teresa Barone

Decreto Sanità : 900 nuove borse di formazione per medici di medicina generale nell'ambito del PNRR, bandi di concorso indetti dalla singole Regioni.

A pochi giorni dalle elezioni che hanno dato inizio al passaggio di consegne al nuovo Governo, il Ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato il decreto che finanzia 900 borse di formazione a favore dei medici di medicina generale, in aggiunta alle 1879 già coperte con fondi ordinari.

Il decreto del Ministero della Salute, infatti, si riferisce alle risorse finanziarie stanziate per la realizzazione dell’intervento 2.2 (Componente 2, Missione 6,) nell’ambito del PNRR, inerente allo sviluppo delle competenze tecniche professionali, digitali e manageriali del personale del sistema sanitario.

Le borse di formazione sono assegnate alle singole Regioni e Province autonome, come soggetti attuatori della misura che è stata accolta positivamente dalle associazioni del settore.

Secondo Silvestro Scotti, segretario generale Fimmg, il decreto rappresenta una spinta determinante nell’ottica di un aumento delle borse di studio per l’accesso alla formazione dei medici di medicina generale.

Allo stesso tempo è fondamentale accelerare la pubblicazione dei bandi per definire in tempi stretti la data di inizio del bando nazionale.

ogni giovane medico ammesso alla formazione potrà prendere in carico sin da subito, con un medico tutor, fino a 1.000 pazienti o incarichi orari di assistenza primaria, alleggerendo così il problema della carenza dei medici nei vari territori. A cominciare da quelli più disagiati.