Brindisi al manager!

di Chiara Basciano

scritto il

Un innovativo corso di formazione indica il parallelo tra enologia e dinamiche aziendali

Fare il manager vuol dire avere capacità organizzative e imprenditoriali ma anche saper gestire i dipendenti con la giusta dose di sensibilità. Partendo da questo presupposto è nato il corso di formazione che mette in relazione la vita aziendale e l’enologia.

=> Scopri la formazione non tradizionale

La degustazione del vino infatti, diventa metafora del vivere quotidiano in azienda, aiutando a capire quanto sia importante sviluppare la percezione, per arricchire le capacità manageriali. FenomEnologia manageriale è organizzato Conform e si terrà il 17 e il 18 ottobre a Milano, all’interno di Expo Training, la grande fiera dedicata alla formazione.

“Ispirare, motivare e appassionare il proprio team, trasmettere significati, valori ed emozioni ai propri clienti, significa comunicare il valore, a volte intangibile, che si nasconde dietro un prodotto, una procedura o un ruolo, al pari di quanto si cela dietro ad un bicchiere di vino: ricerca, lavoro, cura, dettaglio e passione, in altri termini un complesso valore da comprendere e apprezzare” con queste parole viene spiegato il cuore del corso.

=> Vai alla formazione preferita dai dipendenti

Dunque la comunicazione è il fulcro di tutto: saper tradurre in parole un’emozione, tradurre la percezione dei sensi in contenuti, riuscendo così a coinvolgere il team e a condividere un sistema di valori.