Lavoro: come cambierà nel 2015?

di Teresa Barone

scritto il

Il lavoro nel 2015: ecco i trend dominanti e le innovazioni che cambieranno il modo di svolgere la propria professione nell?anno appena iniziato.

Quali sono i trend dominanti che caratterizzeranno, e trasformeranno, il mondo del lavoro nel corso del 2015? Una lista esaustiva è stata tracciata dalla della Society for Industrial Organizational Psychology (SIOP), che ha individuato alcuni cambiamenti e, soprattutto, innovazioni destinate a modificare il modo di lavorare durante i prossimi 12 mesi.

=> Profili Chief-Level più ricercati nel 2015

Se la tecnologia continuerà a trasformare radicalmente tutti gli aspetti del mondo del lavoro, automatizzando alcune attività e modificando la stessa comunicazione, non mancheranno le iniziative promosse dalle aziende per promuovere una maggiore responsabilità sociale e favorire la diversità anche creando una forza lavoro diversificata.

Per quanto riguarda il settore Human Resources, invece, la selezione del personale (ma anche la valutazione delle prestazioni e la formazione) sarà effettuata sempre di più sfruttando i dispositivi mobile e i social media.

Smartphone e tablet renderanno ancora più sottile il confine tra lavoro e vita privata, aumentando il tempo dedicato alle mansioni professionali anche al di fuori dell’orario d’ufficio.

A convivere in uno stesso ambiente di lavoro, inoltre, saranno generazioni differenti e caratterizzate da competenze ed esigenze diverse, tanto che le aziende dovranno impegnarsi maggiormente per assicurarsi che tutti i dipendenti possono lavorare insieme, e con successo. 

=> Scopri come sarà il lavoro del futuro

Infine, tratto caratteristico del lavoro nel 2015 è la comune necessità di ottimizzazione le risorse avendo a disposizione un budget limitato.

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari