Manager organizzati

di Chiara Basciano

scritto il

L?importanza di un lavoro ben organizzato, per essere produttivi e rimanere rilassati

Riuscire a gestire il lavoro in modo efficiente è possibile solo mantenendo una ferrea organizzazione. I manager di alto livello possono dire addio al caotico ammucchiarsi di cose da fare, non ne scaturirebbe che confusione.

=> Scopri la produttività in sala stampa

Anche i manager più confusionari infatti hanno bisogno di mantenere sotto controllo appuntamenti e scadenze. Per questo ben venga chi per sua attitudine è capace di farlo da solo e cerchi aiuto chi  invece tende al caos. Gli strumenti tecnologici aiutano a tenere sotto controllo ogni cosa, ma bisogna impostarli quotidianamente e considerarli parte integrante del proprio lavoro.

=> Leggi sei consigli per delegare

Inoltre è importante capire le priorità, scremando gli impegni a seconda dell’urgenza. Una volta individuati quelli primari è necessario pianificarli, capire quanto ci vorrà per portarli a termine, individuandone il percorso e i tempi di realizzazione. Molti manager tendono a strafare, portandosi il lavoro a casa, c’è chi riesce a vivere bene così, ma in generale non è salutare e potrebbe avere una ricaduta negativa sul lavoro, per questo bisogna capire quando staccare, organizzando un lavoro quotidiano che lasci spazio alla vita privata.

=> Vai al manager del 2015

Riuscire a gestire bene il tempo permette anche di stabilire relazioni più rilassate coi dipendenti, creando un clima più sereno e gestendo gli impegni in maniera produttiva.

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari