Ambienti unconventional per produrre di più

di Chiara Basciano

scritto il

Fare dell?ufficio un luogo divertente serve solo se sostenuto da una nuova cultura organizzativa.

Un ambiente di lavoro giocoso e creativo può aiutare a stimolare la creatività e a rendere più leggero il lavoro, ma deve far parte di un progetto più grande. In particolare sono i settori tecnologici a fare degli ambienti innovativi il loro punto di forza, tanto da riuscire a richiamare i talenti migliori, ma copiarne le caratteristiche non basta.

=> Vai al restyling dell’ufficio

Per creare un ambiente non convenzionale che stimoli davvero i dipendenti bisogna guardare all’organizzazione intera, come sottolineato dall’ultima edizione di Hays Journal, pubblicazione del gruppo Hays. In questo caso le parole di Carlos Soave, Managing Director Hays Italia, appaiono illuminanti «L’azienda, attraverso la progettazione dei suoi uffici, deve comunicare ai collaboratori e ai candidati la propria quotidianità lavorativa» e «La cultura aziendale è la chiave per ottenere ottime performance dai propri dipendenti e, al tempo stesso, garantirne la retention. Quindi, prima di far costruire una pista da bowling interna, vale la pena ricordare che qualsiasi ufficio deve riflettere, in primis, la propria cultura organizzativa».

=> Scopri l’ufficio del futuro

Quindi ben vengano scivoli per andare da un piano all’altro, salottini in cui riposarsi e sale gioco, ma a patto che si sia capaci di produrre ad un livello più alto, stimolando la creatività e l’innovazione. Se infatti gli esempi più importanti di questo tipo di ambiente lavorativo lo troviamo in grandi aziende non è un caso.

I Video di PMI