Aziende a caccia di IT Manager e IT Director

di Teresa Barone

scritto il

I dati diffusi dalla Hays Salary Guide sulla richiesta di figure professionali nel ramo IT, retribuzioni comprese.

Cresce in Italia la richiesta di specialisti del comparto IT, figure necessarie alle aziende per promuovere il business attraverso i canali digitali: è quanto apprendiamo attraverso l’ultima edizione della Hays Salary Guide, condotta su un campione di 270 aziende e otre mille addetti.

=> Leggi come cresce la domanda di manager del digitale

«I maggiori investimenti delle imprese in nuove tecnologie, web, mobile e digital stanno stimolando la domanda di specialisti nel settore IT tanto da registrare un incremento del 20%.»

Sono soprattutto gli IT Manager e gli IT Director a essere richiesti dalle imprese nazionali, chiamati a monitorare gli sviluppi del mercato e a implementare strategie di innovazione tecnologica.

A cosa si deve l’aumento della richiesta di questi profili manageriali? Secondo l’indagine è la diffusione di device come smartphone e tablet a far lievitare il fabbisogno di figure qualificate nel ramo IT, come anche Sviluppatori Web, PHP Developer e Java Developer.

Hays informa anche sulle qualifiche e sulle competenze richieste per lavorare nel comparto IT: alla laurea acquisita in Informatica, Ingegneria, Elettronica o Telecomunicazioni si aggiungono un’ottima conoscenza dell’inglese e una buona attitudine per il lavoro di gruppo.

=> Leggi le news per gli IT manager

Per quanto riguarda i salari, invece, i manager IT attivi in ambito Business Solutions possono aspirare a una retribuzione annua pari a 70mila euro.

 

I Video di PMI