La Svizzera piace ai manager

di Chiara Basciano

scritto il

Aumentano i manager italiani che scelgono la Svizzera per lavoro.

Uno stato storicamente neutrale, solido e per questo appetibile, la Svizzera attira sempre di più i manager italiani, anche grazie alla vicinanza geografica.

=> Scopri i CEO svizzeri più ricchi

Dall’indagine svolta da Elan International risulta evidente come il movimento vero la Svizzera interessi settori molto vari e se a Ginevra si registra un alto numero di direttori di risorse umane o manager del marketing, in generale sono le imprese attive nei comparti impiantistico e farmaceutico ad attirare un discreto numero di manager.

=> Vai alla questione degli stipendi d’oro

L’aumento dei manager sul territorio elvetico si attesta sul 21% mentre è lo spostamento in senso inverso è molto raro. Ad attirare è la maggiore stabilità del paese, ma anche le retribuzioni più alte, come sottolineato da Giuseppe Cristoferi, partner di Elan International «Gli stipendi sono più elevati, anche del 15-20% rispetto a quelli italiani, e possono partire da 40-45 mila euro lordi l’anno e arrivare a 100 mila euro», in particolare riferendosi a profili commerciali/marketing nel chimico/farmaceutico, ma anche agli ingegneri chimici.

Dalla ricerca inoltre risulta che sono soprattutto le multinazionali a richiamare i manager che non si mostrano per niente scontenti dello spostamento.

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari