Sfide per giovani manager

di Chiara Basciano

scritto il

Scetticismo ed inesperienza, cosa devono affrontare i giovani manager per emergere.

L’esperienza nel mondo del lavoro è tutto, ma molto spesso l’intuito e la formazione riescono a dare un valido aiuto ai manager più giovani, permettendogli di fare carriera.  Nonostante questo devono costantemente scontrarsi con un mondo del business dominato da vecchie leve.

=> Scopri come evitare errori

I manager più giovani devono farsi valere, dimostrando di continuo quanto valgono. Sono molte le sfide da affrontare ogni giorno. Naturalmente possono contare su una rete relazionale molto limitata, per questo è bene intessere stretti contatti fin da subito con le realtà che possono essere più utili.

=> Vai a tre consigli per giovani dirigenti

Se poi anche le risorse scarseggiano non bisogna demordere, con il giusto entusiasmo e una buona idea si può arrivare ovunque. Nei momenti di sconforto basti pensare al garage in cui è nato l’embrione di Google. Naturalmente l’ostacolo maggiore è il giudizio degli altri che, vedendo un giovane manager, considereranno il suo business un semplice hobby. Uno dei rischi maggiori invece è quello di essere ingenui, infatti è vero che solo mettendo su un’impresa, in maniera concreta, si capirà come agire. Per questo sono necessarie umiltà e agilità mentale.

=> Leggi le sfide per giovani manager

Avviare qualsiasi business richiede uno sforzo costante, in particolare i giovani manager dovranno rinunciare a molta parte della loro vita privata, ma solo con la caparbietà si riusciranno ad ottenere i risultati sperati, come sottolineato da Winston Churchill infatti “lo sforzo continuo, e non la forza o l’intelligenza, è la chiave per sbloccare il nostro potenziale”.

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari