Manager e professionisti al servizio delle imprese

di Teresa Barone

scritto il

Un convegno a Roma per parlare dei manager come valore aggiunto per far crescere le imprese.

La presenza dei manager nelle aziende e PMI in particolare rappresenta un valore aggiunto e una valida opportunità per ottenere crescita e competitività, anche come strategia per uscire dalla crisi.

=> Manager per imprese competitive

Un concetto sostenuto da Federmanager e ribadito nel corso del convegno tenutosi recentemente a Roma, promosso in collaborazione con l’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili della Capitale (“Consulenza di direzione 2.0: il supporto che professionisti e manager possono dare allo sviluppo dell’impresa”).

L’evento ha offerto la possibilità di affrontare svariate tematiche, inerenti sia le funzioni svolte come garante del commercialista nella gestione dei rapporti tra aziende e PA, sia il ruolo svolto da professionisti e manager come promotori di innovazione e cambiamento.

«Le relazioni industriali sono un valore aggiunto ogni volta che riescono a precorrere i trend di sviluppo e a sostenere la competitività del sistema Italia particolarmente parcellizzato in piccole imprese – ha affermato Mario Cardoni, Direttore Generale Federmanager – e in tale ambito si inquadra il progetto “Cornucopia” messo a punto da Federmanager e Confapi per promuovere la figura del manager come fattore di competitività e valorizzare gli strumenti bilaterali esistenti adeguandoli in risposta alla flessibilità del mercato ed ai riflessi sui manager che operano nelle PMI.»